Maria Grazia Rossi Vimercati

“Con l’andare degli anni sai quel che devi chiedere alle mani”

Maurizio Pollini

C’è chi ama così tanto suonare il pianoforte che vorrebbe dedicare la propria vita allo studio di questo strumento completo, meraviglioso, che sa generare mille profonde emozioni. Ma la vita spesso porta a cercare un’altra occupazione. Dopo l’immenso successo riscosso nel 2012 con il Concorso Nazionale per amatori over 50, è a questi pianisti per passione che l’Associazione Piano Lovers si rivolge, organizzando un nuovo concorso internazionale per la prima volta rivolto a pianisti over 40 fino agli ultra ottantenni.

È da questa idea che tutto è iniziato e noi non vogliamo dimenticare lo spirito dell’inizio. Non vogliamo scordare la voglia di ascoltare che ci ha caratterizzato fin da subito come avventura umana quasi più che musicale ed è con rinnovato entusiasmo che diamo il via alla quarta edizione del nostro concorso dedicato ai pianisti non professionisti con più di 40 anni. Siamo alla settima edizione e dopo il successo degli anni scorsi e le tante richieste di replica, facciamo ripartire l’avventura anche quest’anno. Dal mio appassionato spunto ha preso vita un incredibile e quasi inaspettato fiume di parole, suoni, emozioni, desiderio di confronto e voglia soprattutto di suonare, oltre ogni limite, pregiudizio e paura. La forza di una passione vera, quella per il pianoforte, ci ha stimolato oltre ogni aspettativa e ci ha permesso di incontrare dei meravigliosi talenti nascosti.

Grazie a tutti loro abbiamo potuto organizzare un evento con un livello artistico di alto livello, ma anche accogliere pianisti appassionati che si sono sfidati e hanno colto con grande intelligenza ed umorismo la preziosa occasione di esibirsi in pubblico.

Non dimentichiamo mai la nostra matrice “conviviale” e allo stesso tempo sappiamo oramai con certezza che non professionista non significa “dilettante” nel senso sminuente del termine, ma piuttosto “amateur”: qualcuno che ama, che ama totalmente senza limiti.

Vi aspettiamo numerosi anche quest’anno, certi che anche per voi sarà un’avventura musicale e umana con tante aspettative.

Maria Grazia Rossi Vimercati

Rassegna stampa

 

2012 Prima edizione

La prima edizione del concorso era dedicata agli over 50 e si svolse per intero a Casa Verdi.

Edizione 2014

La prima Edizione aperta agli over 40 e internazionale. La serata di Gala e Premiazioni è organizzata nella Sala Puccini del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e le audizioni rimangono a Casa Verdi.

Edizione 2015

Seconda edizione aperta agli over 40 e internazionale. Le location rimangono le stesse del 2014.

Edizione 2016

La serata di Gala e Premiazioni si sposta al Teatro Filodrammatici.

Edizione 2017

La serata di Gala e Premiazioni si sposta all’Auditorium San Fedele e il Primo Premio Assoluto vince la possibilità di suonare nel corso dell’anno successivo un concerto con orchestra. Sempre nel 2017 iniziamo a partecipare a Piano City Milano, partecipazione che ri rinnoverà ogni anno.

Edizione 2018

Le location restano Casa Verdi per la audizioni e l’Auditorium San Fedele per la serata di Gala. Aumenta considerevolmente il numero di concorrenti stranieri.

Edizione 2019

Siamo in fase di crescita e per la audizioni ci spostiamo all’Ambrosianeum, in piano centro a Milano. La location per la serata di Gala rimane l’auditorium San Fedele. Il concorso di conferma un polo di attrazione per i concorrenti internazionali. Arrivano non solo dall’Europa, ma anche dal Giappone, USA e Brasile.

A settembre parte la tradizione del Recital a cui partecipano alcuni dei Primi Premi Assoluti degli anni passati.